“La scuola è un percorso educativo fondamentale per i ragazzi e come tale deve funzionare bene. Per questo chi si occupa di scuola deve aiutare tutti i ragazzi, di tutte le scuole: statali e non statali”.

Lo ha dichiarato Gabriele Toccafondi, capogruppo di Italia Viva in Commissione Cultura alla Camera, a margine del Congresso nazionale Agesc in corso a Firenze.

“Il governo Draghi – spiega – lo sta facendo ed è utile continuare a investire nell’educazione, migliorare e non smantellare la scuola che punta su valutazione, qualità, dialogo con la realtà, merito. Bisogna aiutare tutti i percorsi educativi, non statali compresi, e rinnovare l’azione degli ispettori perché il peggior nemico della scuola paritaria, è proprio chi si nasconde dietro la parità scolastica e non aiuta i ragazzi. Anche in Parlamento, sul tema della scuola paritaria, si sono fatti passi da gigante. La contrapposizione ideologica sta indietreggiando a vantaggio di un percorso di conoscenza e realismo. Ringrazio Agesc per il lavoro svolto tutti i giorni dai genitori che aiutano e collaborano con scuole e insegnanti, ricordando quel che nel 2014 ci disse Papa Francesco: per educare un ragazzo ci vuole un villaggio intero”, conclude.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.